With the taking of Constantinople on 29 May 1453, a new capital made its appearance on the scene of the main cultural and artistic centers of the Islamic world. In this new context, Constantinople, although already having a millennial past, suffered from a certain cultural backwardness. Nevertheless, in just a few decades, forms and genres developed that would be typically and exclusively 'Ottoman'. The birth of Ottoman art music (maqām) came about thanks to some particular characteristics that are quite rare in the Islamic world, which the article takes into exam, focusing, finally, on the influence of the earlier Byzantine tradition.

Con la presa di Costantinopoli del 29 maggio 1453 una nuova capitale faceva la sua comparsa sulla scena dei principali centri culturali ed artistici del mondo islamico. In questo nuovo contesto, Costantinopoli, pur avendo un passato già millenario, soffriva però di una certa arretratezza culturale. Ciononostante, in pochi decenni seppero svilupparsi forme e generi che saranno tipicamente ed esclusivamente “ottomani”. La nascita della musica d'arte ottomana (maqām) avviene grazie ad alcune particolari caratteristiche piuttosto rare nel mondo islamico, che l'articolo prende in esame, concentrandosi, infine, sull'influenza della precedente tradizione bizantina.

Ascoltando il suono di Costantinopoli: note sulla nascita della musica d'arte ottomana

Giovanni De Zorzi
2023-01-01

Abstract

Con la presa di Costantinopoli del 29 maggio 1453 una nuova capitale faceva la sua comparsa sulla scena dei principali centri culturali ed artistici del mondo islamico. In questo nuovo contesto, Costantinopoli, pur avendo un passato già millenario, soffriva però di una certa arretratezza culturale. Ciononostante, in pochi decenni seppero svilupparsi forme e generi che saranno tipicamente ed esclusivamente “ottomani”. La nascita della musica d'arte ottomana (maqām) avviene grazie ad alcune particolari caratteristiche piuttosto rare nel mondo islamico, che l'articolo prende in esame, concentrandosi, infine, sull'influenza della precedente tradizione bizantina.
Arti e Scienze nel Vicino Oriente
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
De Zorzi Orientalia Ambrosiana.pdf

embargo fino al 18/01/2026

Descrizione: pdf dell'articolo dato dall'editore
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.45 MB
Formato Adobe PDF
1.45 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5012210
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact