Tutti concordano nel far corrispondere alla parola yoga la comune esigenza di disporre di un ‘modo di fare’ metodico e ad ampio spettro. Sia che discutano di medicina, di calcolo astronomico o di disturbi degli stati d’animo, le diverse opere elencate hanno a che fare con eventi la cui cifra è segnatamente ‘problematica’, dunque patemica e dolente (duḥkha).

Ecce yoga. Il miraggio del nome, il fantasma della salute e la concomitanza delle ‘cose’ qualsiasi

Federico Squarcini
2022

Abstract

Tutti concordano nel far corrispondere alla parola yoga la comune esigenza di disporre di un ‘modo di fare’ metodico e ad ampio spettro. Sia che discutano di medicina, di calcolo astronomico o di disturbi degli stati d’animo, le diverse opere elencate hanno a che fare con eventi la cui cifra è segnatamente ‘problematica’, dunque patemica e dolente (duḥkha).
‘Verità e bellezza’. Essays in Honour of Raffaele Torella
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
-F. Squarcini, Ecce yoga, in FS Torella, vol. 2, 2022.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso libero (no vincoli)
Dimensione 666.25 kB
Formato Adobe PDF
666.25 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5005589
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact