Dal punto di vista linguistico l’Asia meridionale (comprendente India, Pakistan, Bangladesh, Nepal e Sri Lanka) è caratterizzata da una grande varietà linguistica, data anche la notevole estensione del suo territorio (oltre 5 milioni e 134.000 km2 , pari a più di diciassette volte l’estensione del territorio italiano), sul quale vive oggigiorno una popolazione che ammonta a più di 1 miliardo e 800 milioni di persone. L’attuale complessità linguistica è tale che i compilatori della Costituzione dell’India dovettero tener conto del problema linguistico come di un fattore di primaria importanza nella suddivisione territoriale dell’India indipendente: questo ha portato infatti alla creazione di un certo numero di Stati autonomi su basi linguistiche.

Le lingue indoarie moderne del Subcontinente indiano

Andrea Drocco
2020-01-01

Abstract

Dal punto di vista linguistico l’Asia meridionale (comprendente India, Pakistan, Bangladesh, Nepal e Sri Lanka) è caratterizzata da una grande varietà linguistica, data anche la notevole estensione del suo territorio (oltre 5 milioni e 134.000 km2 , pari a più di diciassette volte l’estensione del territorio italiano), sul quale vive oggigiorno una popolazione che ammonta a più di 1 miliardo e 800 milioni di persone. L’attuale complessità linguistica è tale che i compilatori della Costituzione dell’India dovettero tener conto del problema linguistico come di un fattore di primaria importanza nella suddivisione territoriale dell’India indipendente: questo ha portato infatti alla creazione di un certo numero di Stati autonomi su basi linguistiche.
La classe plurilingue
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
drocco-2020-Bononia.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Creative commons
Dimensione 9.34 MB
Formato Adobe PDF
9.34 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5003074
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact