Board e sovrintendente: "Croce e delizia" dei teatri italiani