La concezione dell'uomo nel Buddhismo antico