Nella Prefazione G. rende conto delle ragioni che hanno spinto, dopo aver concluso la grande opera collettiva da lui diretta sul Mito nella letteratura italiana, a intraprendere, quale suo ideale complemento, quella sulla Bibbia nella letteratura italiana. Nella introduzione, stesa con Nicola Di NIno, offre un panorama del primo volume individuandone alcuni percorsi guida.

Il Belli sacro in dialetto e in lingua

GIBELLINI, Pietro
2009-01-01

Abstract

Nella Prefazione G. rende conto delle ragioni che hanno spinto, dopo aver concluso la grande opera collettiva da lui diretta sul Mito nella letteratura italiana, a intraprendere, quale suo ideale complemento, quella sulla Bibbia nella letteratura italiana. Nella introduzione, stesa con Nicola Di NIno, offre un panorama del primo volume individuandone alcuni percorsi guida.
La Bibbia nella letteratura italiana. Dall'Illuminismo al Decadentismo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
12.Gibellini-Belli-Bibbia.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 196.25 kB
Formato Adobe PDF
196.25 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/39615
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact