Di Dogi e di Scià: fra doni regali e malintesi sovrani