L'articolo prende in considerazione per la prima volta i punti di contatto tra l'opera giovanile di Dante (la "Vita nova") e il volgarizzamento della "Consolatio philosophiae" attribuito a Giandino da Carmignano.

Dante e il volgarizzamento della "Consolatio philosophiae" attribuito a Giandino da Carmignano

Luca Lombardo
2021

Abstract

L'articolo prende in considerazione per la prima volta i punti di contatto tra l'opera giovanile di Dante (la "Vita nova") e il volgarizzamento della "Consolatio philosophiae" attribuito a Giandino da Carmignano.
Dante e la tradizione classica. Atti del Convegno in ricordo di Saverio Bellomo (Pisa, Scuola Normale Superiore, 10-11 aprile 2019), a cura di Stefano Carrai
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PB CARRAI CONV BELLOMO_LOMBARDO.pdf

embargo fino al 28/01/2023

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 96.62 kB
Formato Adobe PDF
96.62 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3751030
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact