Nel 2013, in occasione delle celebrazioni del quarto centenario dalla morte di Carlo Maratti, l’Accademia di San Luca ha promosso la mostra "I ritratti dei santi artisti. Una regia di Maratti per l’Accademia di San Luca", che documentava attraverso l’esposizione dei dodici ritratti di Santi Artisti donati da Maratti, insieme ad altri due dispersi, al momento del suo insediamento come Principe dell’Accademia nell’anno 1700, un episodio significativo dell’impegno dell'artista nell’istituzione romana. Questo volume raccoglie i risultati delle ricerche che hanno accompagnato l’ideazione della mostra e le prime riflessioni delle curatrici sulla serie dei Santi Artisti.

I ritratti dei santi artisti. Una regia di Carlo Maratti per l'Accademia di San Luca

Ventra, Stefania
2014

Abstract

Nel 2013, in occasione delle celebrazioni del quarto centenario dalla morte di Carlo Maratti, l’Accademia di San Luca ha promosso la mostra "I ritratti dei santi artisti. Una regia di Maratti per l’Accademia di San Luca", che documentava attraverso l’esposizione dei dodici ritratti di Santi Artisti donati da Maratti, insieme ad altri due dispersi, al momento del suo insediamento come Principe dell’Accademia nell’anno 1700, un episodio significativo dell’impegno dell'artista nell’istituzione romana. Questo volume raccoglie i risultati delle ricerche che hanno accompagnato l’ideazione della mostra e le prime riflessioni delle curatrici sulla serie dei Santi Artisti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2014 Interno santi artisti DEF_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 829.5 kB
Formato Adobe PDF
829.5 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3749127
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact