L’intelligenza artificiale è quella branca dell’informatica che si pone come obbiettivo quello di simulare l’intelligenza umana. Dal punto di vista scientifico, i risultati tecnici raggiunti negli ultimi anni sono impressionanti. L’intelligenza artificiale, però, apprende dall’esperienza: è capace quindi di dare una struttura a informazioni non strutturate e descrivere la realtà estetica che la circonda ma manca dell’intuizione e dell’astrazione. In questo articolo introduciamo un approccio originale di studio dei limiti teorici dell’intelligenza artificiale utilizzando a supporto le funzioni cognitive descritti ne I Tipi Psicologi di Carl Gustav Jung.

Intelligenza Artificiale e funzioni cognitive: un’introduzione all’approccio junghiano

BENIAMINO MIRISOLA;CARLO BAGNOLI
2021

Abstract

L’intelligenza artificiale è quella branca dell’informatica che si pone come obbiettivo quello di simulare l’intelligenza umana. Dal punto di vista scientifico, i risultati tecnici raggiunti negli ultimi anni sono impressionanti. L’intelligenza artificiale, però, apprende dall’esperienza: è capace quindi di dare una struttura a informazioni non strutturate e descrivere la realtà estetica che la circonda ma manca dell’intuizione e dell’astrazione. In questo articolo introduciamo un approccio originale di studio dei limiti teorici dell’intelligenza artificiale utilizzando a supporto le funzioni cognitive descritti ne I Tipi Psicologi di Carl Gustav Jung.
Problemi di filosofia pratica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
V Kopsaj Problemi di filosofia pratica 2021.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 1.34 MB
Formato Adobe PDF
1.34 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3748437
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact