Romanzo egiziano ambientato negli anni '70. La protagonista è una giovane divorziata, colta e affascinante, che abita da sola in un appartamento al centro del Cairo. Nata e cresciuta in un villaggio, si era trasferita nella capitale per studiare all'università. Ha un buon lavoro e frequenta personaggi d'ogni tipo, dal poeta bohémien al neo-arricchito uomo d’affari, ma non ha desideri particolari né progetti per il futuro. La sua vita appare quindi statica e senza senso. In questo romanzo, l'autore parla della sua generazione; descrive la crisi degli intellettuali egiziani durante gli anni '70 e denuncia il degrado culturale dell'Egitto dovuto alle politiche di Anwar al-Sadat.

Muhammad al-Busati, Altre notti (romanzo egiziano)

ZANELLI P
2003

Abstract

Romanzo egiziano ambientato negli anni '70. La protagonista è una giovane divorziata, colta e affascinante, che abita da sola in un appartamento al centro del Cairo. Nata e cresciuta in un villaggio, si era trasferita nella capitale per studiare all'università. Ha un buon lavoro e frequenta personaggi d'ogni tipo, dal poeta bohémien al neo-arricchito uomo d’affari, ma non ha desideri particolari né progetti per il futuro. La sua vita appare quindi statica e senza senso. In questo romanzo, l'autore parla della sua generazione; descrive la crisi degli intellettuali egiziani durante gli anni '70 e denuncia il degrado culturale dell'Egitto dovuto alle politiche di Anwar al-Sadat.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3742654
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact