Aborti spontanei, morti in utero e perinatali sono fenomeni frequenti. In Italia, riguardano circa il 20% delle gravidanze avviate. Nonostante abbiano recentemente ricevuto maggiore attenzione rispetto al passato, restano un fenomeno ampiamente sottorappresentato. Il presente volume si propone di analizzare, in una prospettiva multidisciplinare, le diverse forme di perdita che interrompono la traiettoria riproduttiva ideale, dove il concepimento e la gestazione si concludono con la nascita di un bambino vivo, che garantisce continuità tra le generazioni. Il focus analitico dei contributi è l’Italia, una scelta che nasce dalla consapevolezza che le perdite in gravidanza, proprio in quanto fenomeni biosociali, possono assumere significati multipli e configurare esperienze e pratiche diverse a seconda della collocazione sociopolitica e culturale.

Generare al confine tra la vita e la morte: la morte perinatale in una prospettiva multidisciplinare

Raffaetà Roberta
2020-01-01

Abstract

Aborti spontanei, morti in utero e perinatali sono fenomeni frequenti. In Italia, riguardano circa il 20% delle gravidanze avviate. Nonostante abbiano recentemente ricevuto maggiore attenzione rispetto al passato, restano un fenomeno ampiamente sottorappresentato. Il presente volume si propone di analizzare, in una prospettiva multidisciplinare, le diverse forme di perdita che interrompono la traiettoria riproduttiva ideale, dove il concepimento e la gestazione si concludono con la nascita di un bambino vivo, che garantisce continuità tra le generazioni. Il focus analitico dei contributi è l’Italia, una scelta che nasce dalla consapevolezza che le perdite in gravidanza, proprio in quanto fenomeni biosociali, possono assumere significati multipli e configurare esperienze e pratiche diverse a seconda della collocazione sociopolitica e culturale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mattalucci-Raffaetà_Generare_Intro.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 490.22 kB
Formato Adobe PDF
490.22 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3741356
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact