'Il mondo là fuori mi sta aspettando'. Dall'altrove sognato alle geografie della memoria