Modi del fantastico tra etnografia e tecnoscienza. Il Congo di Crichton e Sánchez Piñol