Meglio zitella che malmaritata: il motivo del senex amans in un cantare greco (fine XV-inizi del XVI secolo)