Orienti migranti: tra letteratura e traduzione