L'articolo prende in considerazione un inedito contesto di ceramiche architettoniche su una chiesa marchigiana, Sant'Agostino di Montalto (AP). Le ceramiche superstiti, 13 su un originario numero di 87, sono murate sul fianco sinistro della chiesa e appartengono a diverse tipologie: invetriate monocrome, graffite monocrome e policrome, "maioliche arcaiche" e "maioliche arcaiche blu". Alcune di queste sono sicuramente di produzione regionale, altre di importazione (Veneto). Non ci sono documenti che consentano di precisare la datazione dell'edificio dove erano inserite. Sulla scorta delle tipologie presenti il contesto può datarsi tra la fine del XIV secolo i primi anni del XV.

“Bacini” ceramici inediti dalle Marche: il contesto di Sant’Agostino a Montalto (AP

Sauro Gelichi
2019

Abstract

L'articolo prende in considerazione un inedito contesto di ceramiche architettoniche su una chiesa marchigiana, Sant'Agostino di Montalto (AP). Le ceramiche superstiti, 13 su un originario numero di 87, sono murate sul fianco sinistro della chiesa e appartengono a diverse tipologie: invetriate monocrome, graffite monocrome e policrome, "maioliche arcaiche" e "maioliche arcaiche blu". Alcune di queste sono sicuramente di produzione regionale, altre di importazione (Veneto). Non ci sono documenti che consentano di precisare la datazione dell'edificio dove erano inserite. Sulla scorta delle tipologie presenti il contesto può datarsi tra la fine del XIV secolo i primi anni del XV.
Colligere fragmenta. Studi in onore di Marcello Rotili per il suo 70 genetliaco
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
colligere_fragmenta_Gelichi.pdf

embargo fino al 16/04/2023

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 2.02 MB
Formato Adobe PDF
2.02 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3725353
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact