The paper takes into acount the manuscript tradition of the Avestan hymn to the Frauuaši, feminine divinities of the zoroastrian pantheon, to which is dedicated the yašt 13, on the basis of the manuscripts discovered after the 'editio princeps' of the Avesta of 1896 by Karl Friederich Geldner. After the analysis of the manuscript tradition relative to the Frawardīn Yašt, we take into consideration a case of study from the karde 12 of the Yt. 13. We propose a new interpretation of the syntagm 'draoja maińiuua' on the basis of the comparison between the manuscript available to Geldner and those accessible thanks to the Project ADA, i.e. Avestan Digital Archive.

Il contributo prende in esame la tradizione manoscritta relativa all'inno alle Frauuaši, divinità femminili del pantheon zoroastriano a cui è dedicato lo yašt numero 13, alla luce dei manoscritti scoperti dopo l''editio princeps' dell'Avesta da parte di Karl Friederich Geldner nel 1896. Dopo un'analisi della tradizione manoscritta del Frawardīn Yašt, viene esaminato un caso di studio, relativo alla stanza dodicesima dello Yt. 13: si propone una nuova interpretazione del sintagma 'draoja maińiuua' sulla base del confronto tra i manoscritti disponibili a Geldner e i nuovi manoscritti, accessibili grazie al progetto ADA, i.e. Avestan Digital Archive.

Manuscrits nouveaux à l’Avesta-Ausgabe: le cas de Yt. 13.13

Maria Francesca Melloni
2019

Abstract

Il contributo prende in esame la tradizione manoscritta relativa all'inno alle Frauuaši, divinità femminili del pantheon zoroastriano a cui è dedicato lo yašt numero 13, alla luce dei manoscritti scoperti dopo l''editio princeps' dell'Avesta da parte di Karl Friederich Geldner nel 1896. Dopo un'analisi della tradizione manoscritta del Frawardīn Yašt, viene esaminato un caso di studio, relativo alla stanza dodicesima dello Yt. 13: si propone una nuova interpretazione del sintagma 'draoja maińiuua' sulla base del confronto tra i manoscritti disponibili a Geldner e i nuovi manoscritti, accessibili grazie al progetto ADA, i.e. Avestan Digital Archive.
Studi Iranici Ravennati III
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Manuscrits nouveaux à l’Avesta-Ausgabe le cas de Yt. 13.13, Milano - Udine, Mimesis, 2019, pp. 135-148.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 2.59 MB
Formato Adobe PDF
2.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3725146
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact