Aristofane, La festa delle donne