Religione, politica, società: Guittone d’Arezzo e i frati Gaudenti