L'articolo discute, dal punto di vista archeologico, la trasformazione nell'organizzazione dell'insediamento in Emilia immediatamente dopo l'arrivo dei Longobardi. La finalità è quella di riconoscere e doumentare eventuali caratteri di discontinuità e di continuità. I contesti analizzati sono: le città, gli insediamenti rustici, i contesti fortificati e, infine, le aree funerarie.

L’EMILIA DOPO ALBOINO: RIFLESSIONI SU ALCUNI CONTESTI DELLA SECONDA METÀ DEL VI SECOLO (E SU ALTRO)

Sauro Gelichi
2019-01-01

Abstract

L'articolo discute, dal punto di vista archeologico, la trasformazione nell'organizzazione dell'insediamento in Emilia immediatamente dopo l'arrivo dei Longobardi. La finalità è quella di riconoscere e doumentare eventuali caratteri di discontinuità e di continuità. I contesti analizzati sono: le città, gli insediamenti rustici, i contesti fortificati e, infine, le aree funerarie.
PRIMA E DOPO ALBOINO SULLE TRACCE DEI LONGOBARDI Atti del Convegno internazionale di studi Cimitile-Nola-Santa Maria Capua Vetere, 14-15 giugno 2018
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Atti Cimitile 2018 - GELICHI.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 1.17 MB
Formato Adobe PDF
1.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3723317
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact