L'articolo discute, dal punto di vista archeologico, la trasformazione nell'organizzazione dell'insediamento in Emilia immediatamente dopo l'arrivo dei Longobardi. La finalità è quella di riconoscere e doumentare eventuali caratteri di discontinuità e di continuità. I contesti analizzati sono: le città, gli insediamenti rustici, i contesti fortificati e, infine, le aree funerarie.

L’EMILIA DOPO ALBOINO: RIFLESSIONI SU ALCUNI CONTESTI DELLA SECONDA METÀ DEL VI SECOLO (E SU ALTRO)

Sauro Gelichi
2019

Abstract

L'articolo discute, dal punto di vista archeologico, la trasformazione nell'organizzazione dell'insediamento in Emilia immediatamente dopo l'arrivo dei Longobardi. La finalità è quella di riconoscere e doumentare eventuali caratteri di discontinuità e di continuità. I contesti analizzati sono: le città, gli insediamenti rustici, i contesti fortificati e, infine, le aree funerarie.
PRIMA E DOPO ALBOINO SULLE TRACCE DEI LONGOBARDI Atti del Convegno internazionale di studi Cimitile-Nola-Santa Maria Capua Vetere, 14-15 giugno 2018
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Atti Cimitile 2018 - GELICHI.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 1.17 MB
Formato Adobe PDF
1.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3723317
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact