Sui significati dei percorsi recenti dell’innovazione monetaria