Veneziano "de là da mar" è l’etichetta coniata da Gianfranco Folena in riferimento ai volgari venezianeggianti del Mediterraneo orientale, dalla Dalmazia all’Egeo (con Creta) fino all’Oltremare crociato. Questo libro, a cinquant’anni dal pionieristico studio di Folena, raccoglie contributi di vari specialisti su uno dei casi più interessanti d’irradiazione di una varietà italo-romanza fuori d’Italia nel Medioevo e nella prima età moderna.

Il "veneziano de là da mar". Contesti, testi e dinamiche del contatto linguistico e culturale

Baglioni
2019

Abstract

Veneziano "de là da mar" è l’etichetta coniata da Gianfranco Folena in riferimento ai volgari venezianeggianti del Mediterraneo orientale, dalla Dalmazia all’Egeo (con Creta) fino all’Oltremare crociato. Questo libro, a cinquant’anni dal pionieristico studio di Folena, raccoglie contributi di vari specialisti su uno dei casi più interessanti d’irradiazione di una varietà italo-romanza fuori d’Italia nel Medioevo e nella prima età moderna.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3719521
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact