Sull'onda di una nuova energia poetica. La maledizione della scrittura in Mohamed Moksidi