Spinoza e l'altra modernità: desiderio, immanenza, storia