La sociolinguistica, intesa come studio della variazione linguistica secondo vari parametri sociali, è un campo di ricerca empirico che fa generalmente uso di dati raccolti ad hoc per l’indagine da condurre. Tuttavia, i dati linguistici rac- colti non sono sempre sufficienti per indagini di tipo statistico e quantitativo e i risultati ottenuti non possono dunque essere estesi a tutta la popolazione di riferimento. La creazione di banche dati di ampie dimensioni, soprattutto per la lingua inglese scritta, ha determinato negli ultimi decenni un forte interesse per la linguistica dei corpora anche da parte dei sociolinguisti (McEnery, 2001). Per essere utilizzato nella ricerca sociolinguistica, il corpus deve però essere stato etichettato e annotato secondo parametri sociali, come l’età, il genere e la classe sociale di chi parla o scrive. Il Corpus of Spontaneous Japanese (CSJ) è un corpus orale di giapponese spontaneo, etichettato con numerose informazio- ni sul parlante e sulla tipologia di parlato e consente quindi di effettuare anali- si sulla variazione sociolinguistica nel giapponese contemporaneo (Maekawa, 2002). Il presente contributo si propone di illustrare l’utilizzo di questo corpus orale per indagini di tipo sociolinguistico presentando i risultati di un case study sulla variazione delle pause non silenti nel giapponese spontaneo. Le pause non silenti, contrapposte alle pause silenti, sono fenomeni macroprosodici del par- lato spontaneo e svolgono numerose funzioni prosodiche e pragmatiche. Attra- verso l’interrogazione del corpus sarà analizzata la variazione diagenerica, dia- cronica, diafasica e diastratica nella scelta della tipologia di pausa non silente (pause lessicali, nasalizzazioni, vocalizzazioni, ecc.). Saranno inoltre presentati i risultati di indagini quantitative come l’indice di disfluenza e il rapporto tra la tipologia di pausa e la lunghezza della frase successiva.

L’uso di corpora orali per la ricerca sociolinguistica. Uno studio sulle pause non silenti nel giapponese spontaneo

Giuseppe Pappalardo
2020

Abstract

La sociolinguistica, intesa come studio della variazione linguistica secondo vari parametri sociali, è un campo di ricerca empirico che fa generalmente uso di dati raccolti ad hoc per l’indagine da condurre. Tuttavia, i dati linguistici rac- colti non sono sempre sufficienti per indagini di tipo statistico e quantitativo e i risultati ottenuti non possono dunque essere estesi a tutta la popolazione di riferimento. La creazione di banche dati di ampie dimensioni, soprattutto per la lingua inglese scritta, ha determinato negli ultimi decenni un forte interesse per la linguistica dei corpora anche da parte dei sociolinguisti (McEnery, 2001). Per essere utilizzato nella ricerca sociolinguistica, il corpus deve però essere stato etichettato e annotato secondo parametri sociali, come l’età, il genere e la classe sociale di chi parla o scrive. Il Corpus of Spontaneous Japanese (CSJ) è un corpus orale di giapponese spontaneo, etichettato con numerose informazio- ni sul parlante e sulla tipologia di parlato e consente quindi di effettuare anali- si sulla variazione sociolinguistica nel giapponese contemporaneo (Maekawa, 2002). Il presente contributo si propone di illustrare l’utilizzo di questo corpus orale per indagini di tipo sociolinguistico presentando i risultati di un case study sulla variazione delle pause non silenti nel giapponese spontaneo. Le pause non silenti, contrapposte alle pause silenti, sono fenomeni macroprosodici del par- lato spontaneo e svolgono numerose funzioni prosodiche e pragmatiche. Attra- verso l’interrogazione del corpus sarà analizzata la variazione diagenerica, dia- cronica, diafasica e diastratica nella scelta della tipologia di pausa non silente (pause lessicali, nasalizzazioni, vocalizzazioni, ecc.). Saranno inoltre presentati i risultati di indagini quantitative come l’indice di disfluenza e il rapporto tra la tipologia di pausa e la lunghezza della frase successiva.
Sguardi sul Giappone
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Aistugia_Venezia_Pappalardo.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 743.36 kB
Formato Adobe PDF
743.36 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3713451
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact