Il saggio, che inizia con alcune considerazioni generali sull'atteggiamento delle élite intellettuali e professioniali nei confronti della Prima guerra mondiale, si concentra sui differenti modi in cui Ludwig Wittgenstein e Bertrand Russell reagiorno allo scoppio della guerra. Mentre infatti Russell si oppose tenacemente alla guerra e all'entrata in guerra dell'Inghilterra, Wittgenstein si arruolò immediatamente come volontario nell'esercito austro-ungarico. Nel saggio si cerca di mostrare come l'anti-interventismo di Russell non andasse disgiunto da un forse patriottismo e come l'esperienza della guerra lo portasse verso una sorta tristezza "metafisica" nei confronti della natura umana. Per quanto riguarda Wittgenstein il patriottismo non sembra invece essere stato il motivo preponderante. Nella guerra egli vide piuttosto l'occasione di mettere eticamente alla prova se stesso. In ogni caso né in Russell né in Wittgenstein si possono trovare una valutazione politica e un giudizio storico sulla guerra e la sua genesi.

Wittgenstein e Russell: due filosofi alla prova della guerra

Perissinotto, Luigi
2018

Abstract

Il saggio, che inizia con alcune considerazioni generali sull'atteggiamento delle élite intellettuali e professioniali nei confronti della Prima guerra mondiale, si concentra sui differenti modi in cui Ludwig Wittgenstein e Bertrand Russell reagiorno allo scoppio della guerra. Mentre infatti Russell si oppose tenacemente alla guerra e all'entrata in guerra dell'Inghilterra, Wittgenstein si arruolò immediatamente come volontario nell'esercito austro-ungarico. Nel saggio si cerca di mostrare come l'anti-interventismo di Russell non andasse disgiunto da un forse patriottismo e come l'esperienza della guerra lo portasse verso una sorta tristezza "metafisica" nei confronti della natura umana. Per quanto riguarda Wittgenstein il patriottismo non sembra invece essere stato il motivo preponderante. Nella guerra egli vide piuttosto l'occasione di mettere eticamente alla prova se stesso. In ogni caso né in Russell né in Wittgenstein si possono trovare una valutazione politica e un giudizio storico sulla guerra e la sua genesi.
La corte della Niobe. Il Sacrario dei Caduti cafoscarini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
978-88-6969-282-6-ch-03.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo in volume
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso libero (no vincoli)
Dimensione 430.75 kB
Formato Adobe PDF
430.75 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3711280
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact