Elemento centrale di ogni ricerca scientifica è la definizione della metodologia e del metodo di riferimento (Yin, 2014). Nel caso specifico del Forum Turismo FVG, la ricerca vuole analizzare la prospettiva di molteplici operatori e stakeholder del settore, organizzati in tavoli di discussione, i cui pensieri sono organizzati in forma testuale. Partendo dagli obiettivi specifici del lavoro e dalle fonti informative disponibili, si ritiene che uno studio qualitativo basato sulla metodologia della content analysis (Stemler, 2001) sia particolarmente adatto. Secondo Krippendorff, la content analysis è una metodologia che cerca di rendere replicabili e affidabili i risultati di analisi di stringhe testuali (Krippendorff, 2013). L’utilizzo di questo approccio ha visto una progressiva diffusione in moltissimi ambiti di ricerca nelle scienze sociali (Dumay & Cai, 2015; Stepchenkova et al., 2009), con il conseguente sviluppo e diffusione di metodi differenti di applicazione. Secondo Salvatore et al. (2012), una delle principali distinzioni all’interno della content analysis riguarda lo sviluppo di metodi computer-based e di metodi manuali. Mentre nei metodi manuali l’interpretazione dei contenuti avviene, per l’appunto, in forma non automatica con gli operatori che sintetizzano le informazioni contenute nei testi in modo manuale; negli approcci computer-based, l’operazione di estrazione di significato dal testo avviene con l’assistenza più o meno intensa di software specifici. Naturalmente, è possibile immaginare anche approcci misti con l’utilizzo sia di codifiche manuali che computer-based. Nel caso in esame, sono state utilizzate entrambi i metodi, con sintesi delle informazioni effettuate da operatori manualmente e mediante l’uso di supporti informatici. L’utilizzo di entrambi gli approcci ha consentito di ampliare la base di elaborazione a nostra disposizione, arricchendo i processi interpretativi dei risultati ottenuti. Di seguito si presentano pertanto entrambi gli approcci di ricerca utilizzati per processare ed analizzare le informazioni prodotte dai partecipanti al Forum FVG.

Metodolo e analisi qualitativa dei risultati del forum turismo in Friuli Venezia Giulia

Massaro Maurizio;
2018-01-01

Abstract

Elemento centrale di ogni ricerca scientifica è la definizione della metodologia e del metodo di riferimento (Yin, 2014). Nel caso specifico del Forum Turismo FVG, la ricerca vuole analizzare la prospettiva di molteplici operatori e stakeholder del settore, organizzati in tavoli di discussione, i cui pensieri sono organizzati in forma testuale. Partendo dagli obiettivi specifici del lavoro e dalle fonti informative disponibili, si ritiene che uno studio qualitativo basato sulla metodologia della content analysis (Stemler, 2001) sia particolarmente adatto. Secondo Krippendorff, la content analysis è una metodologia che cerca di rendere replicabili e affidabili i risultati di analisi di stringhe testuali (Krippendorff, 2013). L’utilizzo di questo approccio ha visto una progressiva diffusione in moltissimi ambiti di ricerca nelle scienze sociali (Dumay & Cai, 2015; Stepchenkova et al., 2009), con il conseguente sviluppo e diffusione di metodi differenti di applicazione. Secondo Salvatore et al. (2012), una delle principali distinzioni all’interno della content analysis riguarda lo sviluppo di metodi computer-based e di metodi manuali. Mentre nei metodi manuali l’interpretazione dei contenuti avviene, per l’appunto, in forma non automatica con gli operatori che sintetizzano le informazioni contenute nei testi in modo manuale; negli approcci computer-based, l’operazione di estrazione di significato dal testo avviene con l’assistenza più o meno intensa di software specifici. Naturalmente, è possibile immaginare anche approcci misti con l’utilizzo sia di codifiche manuali che computer-based. Nel caso in esame, sono state utilizzate entrambi i metodi, con sintesi delle informazioni effettuate da operatori manualmente e mediante l’uso di supporti informatici. L’utilizzo di entrambi gli approcci ha consentito di ampliare la base di elaborazione a nostra disposizione, arricchendo i processi interpretativi dei risultati ottenuti. Di seguito si presentano pertanto entrambi gli approcci di ricerca utilizzati per processare ed analizzare le informazioni prodotte dai partecipanti al Forum FVG.
Processi partecipativi nella progettazione turistica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2018_Capitolo_libroturismo.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 1.1 MB
Formato Adobe PDF
1.1 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3704304
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact