Saggio sul "Tristram Shandy" di Laurence Sterne, posto a introduzione dell'edizione commentata pubblicata negli Oscar Mondadori. La curatela del volume riprende la traduzione e le note (in versione ridotta) della precedente edizione del volume stampata nei Meridiani Mondadori (2016). Questa introduzione è un saggio del tutto nuovo rispetto al materiale del Meridiano. Il saggio si articola in cinque parti: 1. 'Opinioni', in cui viene discusso il concetto di "opinione" nel contesto settecentesco dell'emergere e imporsi politico-sociale dell'opinione pubblica, secondo il noto assunto di J. Habermas; 2.'Origini', in cui vengono discusse le (contestate) origini del romanzo di Sterne all'interno della "rise of the novel"; 3. 'L'alone multicolore dell'umorismo', in cui viene analizzato il ruolo della narrazione umoristica nel romanzo; 4. 'Malinconia e interruzione', in cui gli aspetti tragico-malinconici della narrazione vengono messi a riscontro con le molteplici interruzioni e digressioni di cui è costituito il romanzo; 5 'Vertigini e vortici', in cui le interruzioni e digressioni vengono analizzate nella relazione funzionale con i continui inizi ex novo del testo, in un movimento vorticoso e zigzagante che diventa il nucleo estetico dell'opera sterniana.

Le opinioni di un clown: Tristram Shandy, gentiluomo

Flavio GREGORI
2018-01-01

Abstract

Saggio sul "Tristram Shandy" di Laurence Sterne, posto a introduzione dell'edizione commentata pubblicata negli Oscar Mondadori. La curatela del volume riprende la traduzione e le note (in versione ridotta) della precedente edizione del volume stampata nei Meridiani Mondadori (2016). Questa introduzione è un saggio del tutto nuovo rispetto al materiale del Meridiano. Il saggio si articola in cinque parti: 1. 'Opinioni', in cui viene discusso il concetto di "opinione" nel contesto settecentesco dell'emergere e imporsi politico-sociale dell'opinione pubblica, secondo il noto assunto di J. Habermas; 2.'Origini', in cui vengono discusse le (contestate) origini del romanzo di Sterne all'interno della "rise of the novel"; 3. 'L'alone multicolore dell'umorismo', in cui viene analizzato il ruolo della narrazione umoristica nel romanzo; 4. 'Malinconia e interruzione', in cui gli aspetti tragico-malinconici della narrazione vengono messi a riscontro con le molteplici interruzioni e digressioni di cui è costituito il romanzo; 5 'Vertigini e vortici', in cui le interruzioni e digressioni vengono analizzate nella relazione funzionale con i continui inizi ex novo del testo, in un movimento vorticoso e zigzagante che diventa il nucleo estetico dell'opera sterniana.
La vita e le opinioni di Tristram Shandy, gentiluomo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Introduzione Oscar TS 2018.pdf

non disponibili

Descrizione: scansione del testo
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 7.84 MB
Formato Adobe PDF
7.84 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3696772
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact