I personaggi minori de "I Buddenbrook" di Thomas Mann vengono interpretati in relazione all'oggetto della narrazione, ovvero la decadenza di una famiglia. Al centro dell'analisi vi è una riflessione sulla loro funzione metanarrativa in quanto elementi connettivi del testo, che impediscono alla scrittura manniana "sulla" decadenza di diventare una scrittura "della" decadenza stessa, come quella descritta da Paul Bourget nei suoi "Essais de psychologie contemporaine" e manifesta nelle biografie dei personaggi principali del romanzo.

"I Buddenbrook. Decadenza di una famiglia" di Thomas Mann

Sbarra
2017-01-01

Abstract

I personaggi minori de "I Buddenbrook" di Thomas Mann vengono interpretati in relazione all'oggetto della narrazione, ovvero la decadenza di una famiglia. Al centro dell'analisi vi è una riflessione sulla loro funzione metanarrativa in quanto elementi connettivi del testo, che impediscono alla scrittura manniana "sulla" decadenza di diventare una scrittura "della" decadenza stessa, come quella descritta da Paul Bourget nei suoi "Essais de psychologie contemporaine" e manifesta nelle biografie dei personaggi principali del romanzo.
I personaggi minori. Funzioni e metamorfosi di una tipologia del romanzo moderno
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BUDDENBROOKp.139.pdf

non disponibili

Descrizione: Contiene l'intero libro, da me curato.
Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 1.6 MB
Formato Adobe PDF
1.6 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3695214
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact