La rivisitazione a opera di Tsukamoto Shin'ya dell'autobiografia di Ooka Shohei, già trasposta con successo da Ishikawa Kon, coincide con le recenti istanze nazionalistiche che informano la contemporanea società giapponese. Il film acquista dunque una doppia valenza: testimone da un lato della triste ricorrenza del fanatismo militare, informa dall'altra suila necessità di preservare la memoria storica e il libero arbitrio. Il tutto narrato con il consueto tocco visionario del regista, per cui le trasformazioni dell'animo si traducono spesso in metamorfosi fisiche.

Fires on the Plain

Novielli
2016-01-01

Abstract

La rivisitazione a opera di Tsukamoto Shin'ya dell'autobiografia di Ooka Shohei, già trasposta con successo da Ishikawa Kon, coincide con le recenti istanze nazionalistiche che informano la contemporanea società giapponese. Il film acquista dunque una doppia valenza: testimone da un lato della triste ricorrenza del fanatismo militare, informa dall'altra suila necessità di preservare la memoria storica e il libero arbitrio. Il tutto narrato con il consueto tocco visionario del regista, per cui le trasformazioni dell'animo si traducono spesso in metamorfosi fisiche.
J-Movie - Il cinema giapponese dal 2015 al 2015
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
J-Movie_def A5 COR 2 MAGGIO.pdf

Open Access dal 01/01/2019

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 9.01 MB
Formato Adobe PDF
9.01 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3694452
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact