Angelo Poliziano, "Detti piacevoli"