Giuseppe Santomaso e l'opzione astratta