Guglielmo di Tiro, "Cronaca", dai ll. XVI-XXIII