La persistenza dello squilibrio nei conti con l'estero dell'Italia negli anni trenta