Tra Torino e Parigi: considerazioni sulla commedia veneziana