LA LENTE DEFORMANTE DELLA RAZZA: ALCUNI SGUARDI SULLO SPAZIO ANDINO