La ricognizione del 1999: Laodicea in età tardoantica e bizantina