Il ‘Piano di Statistica di Antichità e Belle Arti’ come modello per una nuova tutela del patrimonio artistico nello Stato Pontificio